home

Arrivederci / Daniela Zanella

Home-Gina Morandini-Arrivederci / Daniela Zanella

Erano quasi le 9 di sera quando sono giunta in Basilica (Palladiana, Vicenza) arrivando da Udine. E Lei era appollaiata come fosse una ragazzina su una alta scala a terminare l’installazione di un’opera non sua, ma che “doveva essere esposta con tutti i crismi” mi disse salutandomi e rispondendo ai miei rimproveri. Textilia, 1988

Arrivederci

Ti piaceva il miele,
ti piaceva l’ambra,
e ti mostri a noi
che veniamo a porgerti
l’ultimo terreno saluto
abbracciata dai colori
di questi elementi dorati.
     Ti piacevano il sole
     il mare
     il silenzio dei momenti profondi.
Ti piaceva stare in compagnia
con un sorriso pieno di forza e simpatia.

Ora quella mano per tanto tempo considerata inutile
ricopre quella che la sofferenza ultima ha segnato. Una storia.
Sei stata forte e generosa anche nella malattia.

Ringrazierò ogni giorno per averti conosciuta,

Daniela Zanella, co-fondatrice Le Arti Tessili

Torna in cima