SEMINARIO DI FORMAZIONE

Fibre Naturali: Usanze Ancestrali e Metodologie Innovative

Sabato 25 maggio / Museo Etnografico del Friuli

Palazzo Giacomelli, Via Grazzano 1, Udine

 Incontri teorici / Sala Conferenze / orario 10:30-13:00

  • Apertura dei lavori / Annamaria Poggioli / Presidente Associazione Le Arti Tessili, Maniago PN
  • La canapa tra passato e nuove tecnologie, i mille usi di una pianta da riscoprire / Ugo Rossi / Presidente Associazione Hemp(R)evolution, Udine
  • La lana come strumento di rigenerazione comunitaria / Alberto Grizzo / Consorzio delle Valli e delle Dolomiti Friulane,Tramonti di Sopra PN
  • Natura e Colore, nuove prospettive dell’arte tintoria con particolare attenzione all’utilizzo dei materiali di scarto e alla produzione della fibra tessile animale prodotta localmente “La lana delle Valli e delle Dolomiti Friulane. Prodotto etico-culturale / Ennia Visentin e Lis Aganis Ecomuseo delle Dolomiti Friulane, Maniago PN
  • Progetto NO WASTE per la creazione di un percorso tematico (NO WASTE ROAD) nei territori della Provincia di Belluno, del Friuli Venezia Giulia e della Carinzia con l’obiettivo di far riflettere sulla necessità di ridurre la produzione di rifiuti per un futuro più sano e sostenibileAlessandro Tossi / Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste

Visita guidata / orario 14:00-15:00

La storica dell’arte Eva Comuzzi guiderà la visita alla mostra Valcellina Collection, composta da opere di Arte Tessile Contemporanea/Fiber Art di proprietà dell’associazione Le Arti Tessili, che trovano speciale collocazione all’interno del percorso espositivo del Museo Etnografico del Friuli. Allestimento a cura di Lucia Vedovi

Ritrovo ore 14:00 presso l’atrio d’ingresso del Museo Etnografico / La mostra resterà aperta fino al 1 settembre 2019 da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 18.00

Dimostrazioni pratiche /Sala didattica / orario 15:30-17:30

  • Tintura naturale con materiali di scarto sulla lana prodotta localmente a cura di Ennia Visentin, decoratrice, docente, esperta di piante tintorie
  • Cesteria l’intreccio delle fibre lignee a cura di Teresa Bruni, esperta dell’Associazione Le Arti Tessili
  • Filatura della Lana con arcolaio a cura di Sasha Werner di SECONDO PIANO
  • Carta di Canapa, il processo di produzione dalla formazione del foglio fino all’asciugatura a cura di Canapacruda di Melania Tozzi
  • Stampa 3D con filamenti vegetali a cura di Michele Ferrandino

Come partecipare

La partecipazione a seminario, visita guidata e dimostrazioni pratiche sono GRATUITI per i vecchi e nuovi soci delle associazioni promotrici Le Arti Tessili, Hemp(R)evolution, Raggi di Sole e Parsifal, previa prenotazione dei singoli appuntamenti

E’ possibile rinnovare l’iscrizione o diventare nuovo socio il 25 maggio presso la segreteria del Museo Etnografico del Friuli in orario 10:00/10:30 la quota è di € 10,00.

Per info e prenotazioni

Lis Aganis Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane tel. 0427/7644/25 cell. 3939494762 info@ecomuseolisaganis.it

Come raggiungere il Museo Etnografico del Friuli

Con mezzi pubblici: dalla stazione ferroviaria con gli autobus di linea n.2, n.4,  n.5, n. 6, n.10 fermata Piazza Garibaldi ( da 3 a 5 minuti circa)

A piedi: dalla stazione Viale Europa Unita proseguire a sinistra per poi svoltare a destra su Via Caterina Percoto; continuare su Via Alessandro Manzoni poi svoltare a sinistra su Via Francesco Crispi; continuare a destra su Piazza Garibaldi e poi a sinistra su Via Grazzano  (15 minuti circa)

In auto: si consiglia di parcheggiare presso il parcheggio pubblico coperto “Andreuzzi” € 0,60 orari (ingresso in Via Andreuzzi accedendo da da Via Marangoni) poi a piedi seguendo Via Quintino Sella poi Via San Giorgio per arrivare a Via Grazzano e svoltare a sinistra (2 minuti circa)

Per ulteriori informazioni relative al Museo Etnografico del Friuli vai alla pagina http://www.civicimuseiudine.it/it/musei-civici/museo-etnografico-del-friuli

Il programma può subire variazioni, tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati in questa pagina!!